Eliisa – Ceramista

sh_banner_ita

THE SURVIVING QUESTIONS

1. COME DEFINIRESTI QUELLO CHE FAI IN UNA FRASE?

Io produco diversi tipi di ceramiche, dai gioielli ai lavandini. Posso lavorare avvalendomi di diverse tecniche ma se mi chiedi quale preferisco allora ti dico sicuramente la tecnica del tornio che consiste nel posare al centro del disco, che gira ad una velocità che posso controllare, una palla d’argilla e con la pressione delle mani e un po’ d’acqua posso creare un oggetto.

2. COS’HAI IMPARATO GRAZIE ALLE TUE MANI?

Credo per me lavorare con l’argilla rappresenti un senso di pace e di sensibilità. Non a caso per fare questo mestiere bisogna esercitarsi nell’essere delicati in ogni gesto che si compie.

 3. SE DOVESSI SUGGERIRE AD UN ADOLESCENTE DI INTRAPRENDERE IL TUO STESSO PERCORSO, CHE COSA GLI DIRESTI?

Fare delle ceramiche è piuttosto divertente, provare per credere! Ma non bisogna mai dimenticare che c’è tutta una serie di tecniche e di macchinari che bisogna padroneggiare. Innanzitutto bisogna ricordarsi che ogni dettaglio che vogliamo sviluppare porterà via più tempo di quello che può sembrare.

Per cominciare, sulla base di quella che è la mia esperienza, c’è sicuramente bisogno di una network di persone che possano sostenermi e dare consigli per ogni situazione. Lascia che ti faccia un esempio: se devi comprare delle vernici che su internet sembrano ottime, spesso succede che meno del 50% delle volte tutto funziona nella fornace come ti aspettavi. Ma proprio grazie all’aiuto di gente che ha più esperienza ti puoi ritrovare in un sistema di cose dove tutto va come deve andare.

THE SURVIVING STORY

Quando ero bambina ho sempre adorato frequentare la classe di ceramica e così, quando mi sono ritrovata a scegliere la mia professione tra diversi mestieri per me è stato piuttosto semplice scegliere di specializzarmi nella ceramica. Ho sempre sentito che questo genere di mestiere mi avrebbe potuto offrire molte diverse possibilità e che c’è anche un lato funzionale: puoi davvero utilizzare nella vita di tutti i giorni quello che stai modellando. Ho studiato ceramica applicata e dopo i miei studi mi si è presentata l’occasione di unirmi ad un gruppo di ceramisti nel centro storico di Tallinn.

sh_eliisa_ceramic_contact

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on StumbleUponShare on TumblrEmail this to someoneShare on Google+